Master SINT - Edizione 2021/2022

 

Management e Auditing di Sistemi Integrati per l'Ambiente, l'Energia, la Qualità e la Sicurezza per la Sostenibilità (Master SINT)

IX Edizione in partenza dal 3 dicembre 2021 


 A quick overview:

- Formula weekend: lezioni il venerdì (dalle 14.00-alle 20.00) e sabato (dalle 8.30 alle 14.30)
- i corsi si possono seguire in aula (nel rispetto delle normative covid nazionali) o contemporaneamente a distanza
- 6 attestati spendibili subito nel mondo del lavoro
- 60 Crediti Formativi Universitari
- Possibilità di effettuare il tirocinio in azienda

 

NOVITA' DI QUEST'ANNO:

- 4 borse di studio da 2700€ per i neolaureati negli ultimi 2 anni e 7 borse da 1000€ per chi si è laureato da più di 2 anni

- Erogati da RINA Spa:
         - Corso “ISO 19011:2018 auditor/Lead auditor Sistemi di Gestione: metodologie di audit” riconosciuto AICQ SICEVg
         - Corso PROJECT MANAGEMENT di BASE - propedeutico al conseguimento della certificazione ISIPM-Base® (24 ore)
         - Modulo Auditor interni Sistemi di Gestione Integrati (16 ore)

- Gli allievi della IX ed. del Master SINT avranno una scontistica a loro riservata per corsi a catalogo organizzati direttamente da RINA

 

Sul sito dell'Università di Pisa, all'indirizzo https://www.unipi.it/index.php/master/dettaglio/3715?Itemid=954 , è già disponibile il bando.

 

Dettagli Scaricate il pieghevole del master

News

Apr 4, 2022

Nel 2021 è stato siglato il protocollo d’intesa tra il QUINN ed ISPRA, il Servizio per le certificazioni ambientali, per il raggiungimento di finalità di comune interesse in materia ricerca e formazione sui sistemi di gestione integrati, con particolare attenzione all’ambiente, all’economia circolare e alla sostenibilità. Il QUINN, nato nel 1989 con il nome “Qualital” (“Qualità Italia”) è un consorzio universitario senza fini di lucro e gestisce il Master Universitario di I livello denominato “SINT - Management e Auditing di Sistemi Integrati per l'Ambiente, l'Energia, la Qualità e la Sicurezza per la Sostenibilità” erogato dall’Università di Pisa ed afferente al Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale. Giunto ormai alla IX edizione, il Master SINT si conferma un valido percorso per neolaureati e tecnici del settore che vogliono qualificarsi e completare la loro formazione attraverso conoscenze sui sistemi di gestione integrati declinati nelle varie tematiche come indicato sopra. Il percorso formativo del Master è articolato in quattro sezioni: Introduttiva, Specialistica, Applicativa e Project work. Inoltre la partecipazione al Master consente di ottenere l’attestato di Auditor interno in conformità agli standard ISO 9001 (Qualità), ISO 14001 (Ambiente), ISO 45001 (Sicurezza), ISO 50001 (Energia), SA 8000 (Responsabilità Sociale) e le qualifiche di Auditor secondo la ISO 19011 rilasciata da un Organismo di Certificazione accreditato. A completamento degli attestati di auditor interno ottenuti per i vari sistemi di gestione è inoltre previsto l'attestato di auditor interno per un Sistema Integrato. Per questo anno accademico 2021-2022 è stato introdotto anche il corso PROJECT MANAGEMENT di BASE - propedeutico al conseguimento della certificazione ISIPM-Base® (24 ore).

L’edizione in corso vede anche arricchirsi dell’ accreditamento “Scuola EMAS” secondo lo Schema di riconoscimento corsi in materia di EMAS ed Ecolabel del Comitato Ecolabel Ecoaudit fregiandosi, così, di un riconoscimento virtuoso a livello nazionale. Questo permette di dare ancora più rilievo alla tematica ambientale, affrontata tramite lo studio del panorama normativo nazionale ed internazionale sul tema ambiente e la gestione della compliance in ambito produttivo industriale, il percorso dell’ISO 14001 e l’auditing ad essa dedicato, la sostenibilità e l’economia circolare, il life cycle management, percorrendo le principali novità collegate alle emergenze climatico ambientali. La formazione del Master offre quindi in chiave ambientale, competenze adeguate a svolgere attività di sviluppo e di implementazione dei sistemi di gestione ambientale (SGA), secondo il Regolamento EMAS e secondo lo standard internazionale ISO 14001; condurre audit per i SGA; garantire un uso razionale ed efficiente dell’energia; sviluppare e implementare i sistemi per monitorare le emissioni climalteranti; adottare un approccio di life cycle management e infine, ad avere competenze in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro ed economia circolare.

Al termine della fase d’aula i partecipanti, nel periodo da giugno a settembre, svolgeranno attività di tirocinio presso aziende ospitanti, per poter mettere in pratica le competenze acquisite all’interno di un project work con tema definito con l’organizzazione ospitante.

Dec 22, 2021

In occasione delle festività natalizie, la Segreteria Didattica resterà chiusa dal 23 al 31 dicembre e giorno 5 gennaio.  

A tutti voi il nostro più sincero augurio di buone feste.  

Richiedi Informazioni

La nostra Segreteria didattica è pronta a ricevere tutte le vostre richieste di informazioni. Contattateci e vi risponderemo in men che non si dica.

Richiedi Informazioni

Ex Allievi

In molti hanno scelto il Master SINT decidendo di investire nella loro crescita professionale. Scopri chi sono i nostri ex allievi, da quale percorso di studio provengono e di cosa si occupano oggi.

Dettagli

 

Partner

 
© Copyright - Master Universitario SINT organizzato dal Consorzio QUINN in partnership con l’Università di Pisa